Sabra e Shatila - Contributo al Campo Profughi

sabra shatila 1 20200710 1761662396Nei Campi Profughi Libanesi di Chabra e Shatila l'emergenza Covid-19, associata alla grave crisi economica e politica che sta vivendo il Libano ha creato una situazione insostenibile dal punto di vista umanitarion, con molte famiglie che non riescono a procurarsi il cibo necesserio per sfamare i propri figli.  

Con le donazioni di chi ci ha supportato abbiamo distribuito pacchi alimentari per 30 famiglie nel campo profugo Sabra e Shatila.

In collaborazione con l'Associazione Annas Linnas-Italia (gli uni per gli altri) e l'Associazione Mameli 7 onlus, trenta razioni alimentari sono state distribuite presso trenta famiglie che vivono nel campo di Sabra e Shatila. La distribuzione è stata eseguita dall'associazione “l’incontro dei giovani libano-palestinese”. Questa piccolo aiuto è stato richiesto a seguito delle difficili circostanze economiche e sociali che il Libano sta vivendo. E sicuramente una goccia nel mare visto il gran numero di poveri e disoccupati. Comunque i beneficiari del progetto, insieme all’associazione “l’incontro dei giovani libano-palestinese”, ringraziano Annas Linnas e Mameli7 onlus per il loro sostegno.


Stampa